Posted on

Calcio: Dossena suona la carica in attesa del Santhià

Calcio: Dossena suona la carica in attesa del Santhià

Il mister dei granata: «Vogliamo vincere e lo dimostreremo sul campo»; valdostani ancora privi di Cammarosano e, probabilmente, di D'Errico

Sarà un Vallée d’Aoste ancora alle prese con gli infortuni, quello che domani alle 15 affronterà il Santhià sul prato del Puchoz, negli ultimi giorni interessato da interventi di rizollatura per rimediare ai danni causati dai corvi. I granata saranno ancora privi di Cammarosano e, «al 99%», come ha spiegato Alexandro Dossena (in foto assieme al presidente Filippo Filippella) in conferenza stampa, di D’Errico. «Gentile – ha continuato il tecnico – proverà domani mattina, ma credo che sarà in campo. La formazione non la rivelo, perché mi sono accorto che tutti fanno pretattica e non voglio dare vantaggi in giro. Mi limito a dire che sicuramente, oltre al capitano, giocheranno Dinaro, Rega e Podvorica». Dossena non si fida del Santhià. «La classifica non rende merito ai vercellesi, che valgono le primissime posizioni – ha commentato il mister, che rientrerà in panchina dopo due turni di squalifica -. Sono partiti con un’ottima rosa e adesso hanno preso anche D’Angelo, attaccante con esperienze a Casale, Novara e Pavia. Saliranno in Valle per i tre punti, cercando il gioco in verticale sulla prima punta, per favorire i tagli dei centrocampisti. Da parte nostra, posso solo dire che vogliamo vincere e lo dimostreremo sul campo. Io non guardo alle individualità, faccio il capo cantiere di una squadra operaia e lavoro duro per portare ogni mio giocatore a rendere al 100%».
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS