Posted on

Atletica: il Trofeo 7 Torri chiude la stagione podistica con premi in natura e un nuovo tracciato

Atletica: il Trofeo 7 Torri chiude la stagione podistica con premi in natura e un nuovo tracciato

Cestini di prodotti locali al posto degli euro per l'edizione numero 24 in programma domenica 27; il percorso verrà modificato a causa della presenza nel capoluogo del presidente della Camera Laura Boldrini

Dai premi in denaro a quelli in natura. E’ questa la principale novità della 24ª edizione del Trofeo 7 Torri, che domenica 27 ottobre chiuderà ad Aosta la stagione del podismo pur non essendo inserito nel calendario delle martze a pià. L’amministrazione comunale del capoluogo ha dovuto tagliare il budget da 15.000 a 9.500 euro e il montepremi ha dovuto subire questa trasformazione, passando dal denaro contante ai cestini di prodotti tipici. «Non siamo preoccupati che questo fatto possa penalizzare qualitativamente la gara – ha spiegato Domenico Quattrone (in foto con Patrizia Carradore), presidente del circolo Fiamme Gialle, organizzatore della manifestazione assieme al Comune di Aosta -. Dalle notizie che abbiamo, è annunciata una grande partecipazione».
Novità anche nel percorso dei questa 24ª edizione del Trofeo 7 Torri. La staffetta (3×4 km aperta ai tesserati Fidal) si svolgerà infatti su un tracciato modificato rispetto al passato a causa della visita ad Aosta del presidente della Camera Laura Boldrini, in Valle come ospite d’onore della Scuola per la Democrazia.
«Nonostante la crisi abbiamo voluto continuare a finanziare questa gara – ha dichiarato l’assessore comunale allo sport Patrizia Carradore -. Il Trofeo 7 Torri, oltre che per lo sport, è un investimento per l’indotto turistico e commerciale della nostra città».
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS