Posted on

Emergenza Filippine: una mano anche dalla Valle d’Aosta

Emergenza Filippine: una mano anche dalla Valle d’Aosta

Diocesi di Aosta e Croce Rossa si sono attivate per portare aiuto alle popolazioni in ginocchio dopo il tifone Haiyan

Mentre nelle Filippine si continua la tragica conta dei morti e mentre la polizia spara sugli sciacalli – nel mondo intero si è messa in moto la macchina degli aiuti internazionali.
Anche la nostra regione fa la sua parte. Curia e Croce Rossa hanno messo in piedi iniziative per aiutare la popolazione messa in ginocchio dal tifone Haiyan.
Per domenica prossima, 17 novembre, la Diocesi di Aosta ha organizzato una raccolta di offerte e collette a favore delle popolazioni delle Filippine. La CEI (Commissione Episcopale Italiana) ha già stanziato 3 milioni di euro mentre la Caritas ha messo a disposizione 100 milioni di euro.
Il Vescovo della Diocesi invita le parrocchie, le comunità religiose e i fedeli a compiere un gesto di solidarietà; le offerte si raccolgono anche in Curia, fino a venerdì, dalle 9 alle 12.
La Croce Rossa Italiana si è unita alla onlus Agire (Agenzia italiana per la risposta alle emergenze) per organizzare una raccolta fondi congiunta, per portare soccorso alle popolazioni delle Filippine.
Anche il comitato regionale della Croce Rossa si associa all’appello lanciato dai vertici nazionali; spiega il presidente del comitato regionale Gianluca Tripodi: «il comitato regionale è in costante contatto con la sala operativa nazionale che segue attentamente l’evolversi dell situazione; la struttura è pronta a intervenire sulla base di quanto sarà richiesto a livello nazionale e regionale».
E’ possibile sostenere il lavoro di Croce Rossa Italiana e onlus Agire attraverso il numero verde 800 132 870 oppure effettuando una donazione on line con carta di credito o paypal collegandosi sul sito www.agire.it oppure www.cri.it; con bonifico bancario sul conto IT79 J 03359 01600 100000060696 intestato ad Agire onlus, presso BancaProssima, Causale: ‘Emergenza Filippine’. O ancora effettuando un versamento attraverso il bollettino postale sul conto corrente postale n. 85593614 o bonifico postale al seguente IBAN IT 79 U 07601 03200 000085593614, intestato ad Agire onlus, Via Aniene 26/A – 00198 Roma, causale: ‘Emergenza Filippine’.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS