Posted on

Sanità: dépliant sbagliati nelle buste del programma di screening per prevenire il tumore al colon retto

Sanità: dépliant sbagliati nelle buste del programma di screening per prevenire il tumore al colon retto

Circa 500 valdostani hanno ricevuto o stanno ricevendo un pieghevole informativo che però riguarda il Piemonte o il Veneto e non la nostra regione

Sono circa 500 i valdostani che hanno ricevuto o stanno ricevendo in questi giorni l’invito ad aderire al programma di screening per la prevenzione del tumore al colon retto. I depliant contenuti nelle buste sono però sbagliati, sono relativi agli screening di Piemonte e Veneto. Il servizio di imbustamento e spedizione postale è curato da un’azienda esterna con sede in Emilia Romagna che è già stata allertata e che provvederà al più presto a spedire i dépliant informativi corretti. In una nota, l’azienda Usl «si scusa con gli utenti per il disguido, seppur non imputabile alle sue strutture e alla sua organizzazione».
Nella foto, il logo corretto del programma di screening regionale ‘Il bello di scoprirsi sani come pesci’.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS