Posted on

Truffe online: valdostano paga un teleobiettivo mai recapitato

Truffe online: valdostano paga un teleobiettivo mai recapitato

Ad architettare il raggiro è stato un 62enne di Messina, pluripregiudicato per reati di droga, associazione mafiosa e porto abusivo di armi

C.C., sessantaduenne di Messina, è stato denunciato dagli agenti della Squadra mobile di Aosta per truffa.
I fatti contestati risalgono al mese di ottobre, quando un trentenne della Plaine aveva risposto a un annuncio pubblicato sul portale di un sito internet che proponeva la vendita di un teleobiettivo per macchine fotografiche.
Ignaro di quello che in realtà il siciliano stava architettando, l’uomo ha effettuato online il pagamento attraverso una carta ricaricabile, ma del teleobiettivo nemmeno l’ombra.
Il truffatore, già noto alle forze dell’ordine per altri numerosi precedenti, tra i quali detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, associazione mafiosa e porto abusivo e detenzione di armi, risulta attualmente indagato da altri cinque uffici di Polizia dislocati sul territorio nazionale per il medesimo reato.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS