Posted on

Sci alpino: Josephine Forni vince lo slalom Fis di Courmayeur

Sci alpino: Josephine Forni vince lo slalom Fis di Courmayeur

Federico Paini terzo nella supercombinata di Sarentino valida per il Gran Prix Italia

Parla francese lo slalom Fis che questa mattina ha concluso la tre giorni di Courmayeur dedicata al Gran Prix Italia femminile organizzata dal Crammont. A vincere è stata Josephine Forni (1’33”86), che ha preceduto la connazionale Marion Pellissier (1’34”33) e la carabiniera torinese Camilla Borsotti (1’34”34); 21ª Marta Sanfilippo dello Chamolé (10ª Giovani in 1’42”62 – foto), 24ª Chiara Damia del Courmayeur MB (2ª Aspiranti in 1’43”50), 27ª Ilaria Pinelli del Pila (6ª Aspiranti in 1’46”15).
A livello maschile, invece, il Gran Prix Italia ha vissuto la sua seconda giornata a Sarentino, dove oggi era in programma la supercombinata, che ha visto il carabiniere rossonero Federico Paini chiudere al terzo posto in 1’54″40, primo tra i Giovani. Il successo assoluto è andato al forestale veronese Michele Cortella in 1’53”89 davanti al poliziotto genovese Francesco Romano (1’54”39); 8° Alessandro Bréan del Cse (1’55”00), 34° Nicola Quaquarelli del Crammont MB (1’58”58), 48° Alessandro Paini dell’Aosta (10° Aspiranti in 2’02”21). Il superG si era chiuso con la vittoria del forestale veneto Michele Cortella (1’18″20) davanti al poliziotto trentino Paolo Pangrazzi (1’18″49) e a Federico Paini (1° Giovani in 1’18”87); 10° Alessandro Bréan (1’19”76), 47° Nicola Quaquarelli (1’22”00), 51° Pierre Lucianaz dello Chamolé (1’22”46), 52° Federico Simoni del Pila (1’22”49), 53° Alessandro Paini (1’22”63), 56° Mathieu Boldrini dell’Aosta (1’22”84), 57° Riccardo Grecchi dell’Aosta (1’22”88), 68° Matteo Vaghi dello Chamolé (1’23”16), 69° Federico Notarianni dell’Aosta (1’23”32), 76° Marco Biasci dell’Aosta (1’23”98), 82° Athos Casartelli del Gressoney MR (1’24”39).

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi

Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi


Bocciato l'ordine del giorno presentato dalla Lega: della maggioranza vota a favore solamente il...

Posted by on