Posted on

Dramma: colto da malore alla guida, Carabiniere si schianta contro un muro e muore

Dramma: colto da malore alla guida, Carabiniere si schianta contro un muro e muore

L'Appuntato Giorgio Trombatore, in organico presso la Compagnia di Châtillon/St-Vincent, a seguito probabilmente di un infarto si è schiantato con l'auto contro un muro; sotto choc la moglie, il figlio di 5 anni è stato sottoposto a intervento chirurgico

Lutto nell’Arma dei Carabinieri della Valle d’Aosta: questa mattina è deceduto l’Appuntato Giorgio Trombatore, che avrebbe compiuto 54 anni il prossimo 8 maggio, in organico presso il Nucleo radiomobile della Compagnia di Châtillon/St-Vincent.
Il militare, fuori servizio da qualche tempo perché in convalescenza, sarebbe stato colto da malore proprio nei pressi della caserma dell’Arma di Châtillon, mentre era alla guida della sua automobile.
L’auto con a bordo Trombatore, sua moglie e il loro bambino di 5 anni è andata quindi a schiantarsi contro un muro.
Trasportati d’urgenza all’ospedale Umberto Parini di Aosta, la moglie è stata sottoposta agli esami diagnostici del caso, mentre il figlio è stato sottoposto a intervento chirurgico a causa di alcune gravi lesioni «da impatto» riportate nell’incidente.
Ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Parini, il bambino è in attesa di essere trasferito all’ospedale Regina Margherita di Torino.
«Siamo tutti distrutti, è morto uno dei nostri. E’ una tragedia», è il primo commento del comandante della Compagnia dei Carabinieri di Châtillon/St-Vincent, Capitano Enzo Molinari.
(patrick barmasse)

Condividi

LAST NEWS