Posted on

Due tunisini denunciati perché ‘beccati’ ubriachi in centro ad Aosta

Due tunisini denunciati perché ‘beccati’ ubriachi in centro ad Aosta

Il fatto avvenuto all'alba di martedì; nei confronti di uno dei due era già pendente dal 2013 un ordine di espulsione dal territorio nazionale

Due tunisini denunciati, tra cui uno era già stato colpito nel 2013 da un ordine di espulsione dal territorio nazionale. E’ il bilancio dell’attività degli agenti della Squadra volanti della Questura di Aosta, che alle prime ore di ieri, martedì 6 maggio, durante un controllo nel centro storico di Aosta, hanno denunciato a piede libero per ubriachezza J.M., 45 anni, e S.R., 30 anni, entrambi di nazionalità tunisina.
I due sono stati ‘beccati’ a schiamazzare in evidente stato di ebbrezza: dai successivi accertamenti svolti negli uffici della Questura al fine della loro identificazione, nei confronti del trentenne è emerso un ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso nel 2013 (e non rispettato).
Nei confronti di quest’ultimo, quindi, è stato adottato un nuovo decreto di espulsione da ottemperare entro 7 giorni.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS