Posted on

Crisi politica, si è dimessa la presidente del Consiglio Emily Rini

Crisi politica, si è dimessa la presidente del Consiglio Emily Rini

Domani, martedì, oltre all'elezione degli assessori anche quella per la presidenza del Consiglio

La presidente del Consiglio regionale, Emily Rini, con una lettera inviata ai vicepresidenti Andrea Lanièce e Andrea Rosset, ha rassegnato questo pomeriggio le dimissioni. “E’ stato per me un onore presiedere la massima istituzione della democrazia rappresentativa della nostra regione – spiega Emily Rini – un ruolo prestigioso che ho cercato di coprire con impegno e serietà in un periodo di grande difficoltà per la Valle d’Aosta. Ritengo oggi opportuno rassegnare le mie dimissioni, animate da un senso di responsabilità nei confronti del mio Movimento (UV, ndr) e della coalizione di maggioranza con l’auspicio che la crisi politica possa essere risolta al più presto per riprendere a lavorare negli interessi della Valle d’Aosta”. Domani in Consiglio regionale, oltre all’elezione degli assessori si procederà quindi anche con quella del presidente del Consiglio. Indiscrezioni vorrebbero Emily Rini in procinto di ricevere l’incarico dal presidente Rollandin per svolgere il ruolo di assessore all’Istruzione e Cultura mentre il nuovo presidente del Consiglio potrebbe essere Marco Viérin (S.A.), già assessore alle Opere pubbliche. (re.NewsVDA)

Condividi

LAST NEWS