Posted on

Incidenti in montagna: flebili le speranze di ritrovare in vita i due alpinisti francesi dispersi sul Bianco

Incidenti in montagna: flebili le speranze di ritrovare in vita i due alpinisti francesi dispersi sul Bianco

Domenica sono stati sorpresi dal maltempo, ed è probabile che - impegnati nella discesa - non siano più riusciti a trovare la via per il rientro al refuge du Couvercle; ricerche sospese da lunedì sera causa maltempo

Si affievoliscono ulteriormente le speranze di ritrovare in vita i due alpinisti francesi, una donna trentenne e un uomo sulla quarantina, dispersi da domenica sul massiccio del Monte Bianco.
Impegnati in una traversata su Les Courtes, a 3.856 metri di quota, nell’ambito della catena dell’Aiguille Verte, l’allarme era stato lanciato da un’altra cordata una volta accortasi del mancato rientro dei due al refuge du Couvercle.
Sorpresi dal maltempo, è probabile che i due – impegnati nella discesa – non siano più riusciti a trovare la via per rientrare al rifugio.
Le ricerche – scattate lunedì mattina a cura del Peloton de gendarmerie de haute montagne di Chamonix – sono state sospese nel tardo pomeriggio del medesimo giorno e a oggi non sono state ancora riprese a causa delle condizioni meteo proibitive per permettere operazioni di sorvolo della zona con l’elicottero.
Nella foto la parete nord de Les Courtes.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS