Posted on

St-Nicolas: tir diretto in Francia sbaglia strada e si incaglia nel villaggio di Lyveroulaz

St-Nicolas: tir diretto in Francia sbaglia strada e si incaglia nel villaggio di Lyveroulaz

Danneggiati guard rail della strada comunale e la cappellina della frazione; il sindaco Davide Sapinet: «Ora ci attiveremo per avviare le procedure di risarcimento dei danni»

Un autoarticolato guidato da un autista ungherese è rimasto incagliato lungo la strada comunale del villaggio di Lyveroulaz, a St-Nicolas.
Seguendo le indicazioni (evidentemente sbagliate) del navigatore, l’autista ha imboccato la strada regionale che da St-Pierre sale a St-Nicolas, anziché proseguire lungo la strada statale 26 per andare in Francia.
Dopo un primo intervento di soccorso urgente da parte dei Vigili del Fuoco professionisti di Aosta, la viabilità è stata ripristinata nella mattinata di venerdì, nonostante il tir resti tuttora da recuperare.
«Spetta all’impresa di trasporti recuperare l’autoarticolato», spiega il sindaco di St-Nicolas, Davide Sapinet, che aggiunge: «Domattina (sabato per chi legge, ndr) ci attiveremo per avviare le procedure di risarcimento dei danni provocati dal passaggio del tir, che è andato a danneggiare parte del guard rail della strada e la cappellina di Lyveroulaz».
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS
Donnas, per i 50 anni di Pro loco e sagra della castagna 5 giorni di festa

Donnas, per i 50 anni di Pro loco e sagra della castagna 5 giorni di festa


Dal 4 al 9 ottobre appuntamento culturale e culinario, con il gran finale domenica 9 ottobre...

Posted by on