Posted on

Sci di fondo: un nuovo sito per promuovere piste e comprensori

Sci di fondo: un nuovo sito per promuovere piste e comprensori

Tra le novità della stagione, l'apertura del bar ristorante al Foyer di Saint-Barthélemy e il restyling e nuovi collegamenti di diverse piste

Un nuovo sito per promuovere lo sci di fondo in Valle d’Aosta, «per mostrare foto che emozionano, per raccontare storie, per dare visibilità ai comprensori e valorizzare le nostre piste». Così Fabrizio Lombard, presidente dell’Avef, associazione valdostana enti gestori piste di fondo ha presentato nel pomeriggio, all’agriturismo Maison Rosset a Nus, le novità della stagione che – neve permettendo – è alle porte.
«Abbiamo investito sul sito perchè diventi uno strumento sempre più di promozione e che attraverso i video possa offrire uno sguardo invitante ai nostri comprensori» – ha detto. Tra le novità illustrate dal presidente, la nuova segnaletica delle piste a Saint-Nicolas e Fontainemore; la nuova segnaletica e l’impianto di innevamento a Gressoney Saint-Jean; il nuovo tratto di pista a Torgnon; la riorganizzazione dei tracciati a Ollomont; ad Ayas, il collegamento da Perriasc a Champoluc e l’apertura del bar ristorante al foyer e lo spostamento dello snow park da Lignan alla zona del foyer.
Collegandosi al sito www.scinordicovalledaosta.it, le tariffe della stagione e le informazioni relative allo skipass stagionale regionale da 90 euro, i prezzi e le riduzioni delle tariffe, oltre alla convenzione con i cugini dell’Haute Savoie che consente ai possessori dello skipass stagionale di sciare a un prezzo vantaggioso in Francia e viceversa.
Sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì primo dicembre, ulteriori informazioni sulle piste di fondo della nostra regione.
In foto, il presidente dell’Avef Fabrizio Lombard.
(cinzia timpano)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on