Posted on

La Valle celebra i “suoi” due Papi

La Valle celebra i “suoi” due Papi

Domenica 25 a Introd la cerimonia di scoprimento di due targhe commemorative dedicate a San Giovanni Paolo II e Benedetto XVI per molti anni in vacanza a Les Combes

Introd e la Valle d’Aosta rendono omaggio ai “loro” due papi. Domenica 25 gennaio 2015, al termine della messa delle ore 11.00, a Introd, nella Chiesa parrocchiale, si terrà infatti la cerimonia di scoprimento delle targhe commemorative dedicate a San Giovanni Paolo II e a Papa Emerito Benedetto XVI.
L’iniziativa, organizzata dal Consiglio Valle e dal Comune di Introd, intende ricordare due importanti avvenimenti: l’incontro tra Giovanni Paolo II e la comunità valdostana, avvenuto il 16 luglio 1989, durante il quale il Papa invitava alla conversione mediante la contemplazione della natura, e l’incontro ufficiale del 25 luglio 2005 tra Benedetto XVI e il clero valdostano, che ha rappresentato un momento di preghiera e di importante confronto sulla vita della Diocesi.
«Il Consiglio regionale – dice il presidente dimissionario Marco Viérin – ha voluto sostenere questa iniziativa che rafforza il legame che unisce la nostra comunità ai due Papi e che rende testimonianza alle future generazioni della loro presenza in Valle d’Aosta. I valdostani hanno accolto con affetto e discrezione Giovanni Paolo II e Benedetto XVI durante i loro soggiorni estivi e ne stati ricambiati con un’attenzione particolare. Favoriti dalla quiete e dalla bellezza del luogo, i due Papi, in maniera diversa, hanno proiettato dalle nostre montagne messaggi di pace e di speranza.»
«È il nostro modo per esprimere la nostra gratitudine a San Giovanni Paolo II – aggiunge il Sindaco Vittorio Anglesio – che, durante i suoi numerosi soggiorni, si è sempre accostato alla nostra comunità con grande generosità e naturale semplicità oltre che per ricordare Papa Emerito Benedetto XVI che aveva eletto, come il suo predecessore, Les Combes quale luogo privilegiato di riposo e di rigenerazione spirituale.»

Condividi

LAST NEWS