Posted on

Calcio a 5: il Valtournenche stecca alla ripresa

Calcio a 5: il Valtournenche stecca alla ripresa

Inutile pareggio interno 4-4 dei biancoverdi contro l'Olympic

Comincia con un deludente pareggio interno il 2015 del Valtournenche. I biancoverdi hanno impattato 4-4 con l’Olympic, fallendo il sorpasso in classifica sui torinesi e venendo scavalcati dalla Pro Vercelli, vincitrice di misura sul Cafasse Balangero. Privi di Perron (out ancora per molte molte settimane a causa del grave infortunio alla caviglia di fine novembre), i valdostani sono partiti molto bene e in meno di un quarto d’ora si sono portati sul doppio vantaggio grazie a Davide Vallet (poi tolto di mezzo da un problema fisico) e Pession. Dopo aver sbagliato in alcune clamorose situazioni il 3-0, il Valtournenche si è come incartato, calando di intensità e permettendo agli ospiti di accorciare le distanze con Messina e riprendere coraggio. La ripresa è stata un mezzo incubo, con il solo Machet (foto) tra i pali a tenere a galla la barca di casa con strepitosi interventi. Al 10′ è comunque arrivato il pari di Messina, ma in un sussulto d’orgoglio il Valtournenche è tornato avanti a 6′ dalla fine ancora con Pession su punizione. Nemmeno il 3-2 ha però ridato sicurezza ai locali, che nel giro di cinque minuti sono finiti sotto per le reti del solito Messina e di Casu. Con le spalle al muro, è finalmente arrivata una reazione degna di tale nome e nel recupero Page ha pareggiato; proprio allo scadere Bertucci si è guadagnato un tiro libero, ma la conclusione di Page è stata respinta dal portiere avversario.
Lunedì difficile trasferta a casa del Fiano Plus, secondo in classifica.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS