Posted on

Trasporti: il direttivo della Filt-Cigl chiede più investimenti della Regione

Trasporti: il direttivo della Filt-Cigl chiede più investimenti della Regione

Il direttivo del sindacato di categoria ha tracciato le linee guida per l'intero settore

Il direttivo della Filt-Cgil, riunito nella mattinata di martedì 3 febbraio, ha tracciato le linee guida dei trasporti in Valle d’Aosta – settore che mobilita giornalmente 12.000 persone su gomma e 10.000 su rotaia per un totale di 22.000 persone – che partono dall’ammodernamento e dall’elettrificazione della ferrovia sulla tratta Pré-Saint-Didier-Torino, passando per il trasporto locale che «serve a dare risposte alle vallate laterali e a non isolarle», per arrivare agli impianti a fune «ben strutturati e tecnologicamente avanzati». Dell’aeroporto Corrado Gex la Filt dice: «deve essere un’opportunità per il rilancio del settore turistico di alto profilo. Abbiamo sottolineato alla società come il ruolo dell’aeroporto deve essere funzionale nella condivisione tra volo turistico e commerciale. Ci auspichiamo che i contenziosi in essere vengano celermente risolti affinché i Lavoratori possano tornare alla piena occupazione e l’aeroporto al suo ruolo fondamentale nell’assetto dei trasporti valdostani».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS