Posted on

Caso Boero: al comandante Fabio Fiore l’interim delle funzioni svolte dal vice comandante

Caso Boero: al comandante Fabio Fiore l’interim delle funzioni svolte dal vice comandante

Dopo il ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza a seguito di un incidente stradale alle prime ore del 29 marzo, Fulvio Boero sospeso e declassato

E’ stata firmata questa mattina, mercoledì 8 aprile, la determina con la quale il vice comandante del Corpo associato di Polizia locale di Aosta, Gressan e Sarre, Fulvio Boero, è stato sospeso dalle funzioni e nel contempo declassato da commissario capo a commissario.
Il provvedimento è a firma del comandante del Corpo, Fabio Fiore, che ne ha assunto l’interim.
Boero, così come anticipato da Gazzetta Matin sul numero di lunedì 30 marzo, alle prime ore di domenica 29 si era reso autore di un incidente stradale nella zona di Aymavilles, dopo una serata trascorsa in compagnia di amici.
Intervenuta sul posto una pattuglia dei Carabinieri, il vice comandante dei vigili urbani del Capoluogo (ora sospeso) venne sottoposto al test dell’etilometro, risultando positivo all’alcol test, con i conseguenti ritiro della patente di guida e sequestro dell’auto per l’alto tasso alcolemico riscontrato.
Il provvedimento di sospensione è stato preso una volta accertati la «gravità della condotta posta in essere da un ufficiale», seppure fuori servizio, e gli «echi mediatici assunti dalla notizia», col conseguente «danno all’immagine del Corpo associato di Polizia locale di Aosta, Gressan e Sarre», si legge nella determina.
La posizione di Fulvio Boero sarà ora sottoposta al vaglio dell’Ufficio provvedimenti disciplinari della Regione.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS