Posted on

Incendio sulla prima collina di Sarre, bruciati 2.000 metri quadrati di boscaglia

Divampato attorno alle 19 di ieri, mercoledì, sopra frazione Rovine; al vaglio di Forestale e Vigili del Fuoco le cause, non si esclude l'origine dolosa

Divampato attorno alle 19 di ieri, mercoledì, sopra frazione Rovine; al vaglio di Forestale e Vigili del Fuoco le cause, non si esclude l'origine dolosa

Ci sono volute all’incirca 3 ore, ieri sera, mercoledì, per spegnere l’incendio divampato attorno alle 19 sopra frazione Rovine, sulla prima collina di Sarre, che ha interessato sterpaglie e boscaglia.
Sul posto sono intervenuti il Nucleo antincendio boschivo della Forestale, Vigili del Fuoco professionisti e volontari e agenti della Stazione forestale di Aosta, che dopo aver circoscritto la zona in cui sono divampate le fiamme, hanno proceduto alle operazioni di spegnimento e bonifica dei circa 2.000 metri quadrati di incolti interessati, anche grazie all’intervento dell’elicottero della Protezione civile.
Sono attualmente al vaglio di Forestale e Vigili del Fuoco le cause del rogo; da quanto appreso, non si esclude l’origine dolosa delle fiamme.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS
Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi
Pietro Parisi, il partigiano Brindisi

Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi


Pietro Parisi, detto Brindisi, aveva combattuto nella Resistenza in Valle d'Aosta, dove saranno...

Posted by on

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»
Il presidente Bertschy al Congresso della Cgil VdA

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»


Il presidente della Regione, Luigi Bertschy, ha annunciato un'accelerazione in materia di contratto...

Posted by on

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro
Finaosta: si rinnova Sostegno alle imprese 2023

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro


Le realtà rossonere che abbiano subito conseguenze dalla guerra tra Russia e Ucraina, potranno...

Posted by on