Posted on

Aosta: fissate quote refezione scolastica e scuolabus

Aosta: fissate quote refezione scolastica e scuolabus

Le tariffe restano invariate. La quota intera per i residenti è di 4 euro a pasto; 6,90 per i non residenti

La giunta comunale di Aosta, nella riunione del 7 agosto (foto), ha stabilito il costo dei pasti per gli studenti che usufruiranno del servizio di refezione e dei trasporti. Le tariffe restano invariate rispetto allo scorso anno scolastico.
Per quanto riguarda la refezione, il costo di ciascun pasto è di 4 euro (quota intera). Sono previste riduzioni ed esenzioni (esclusivamente per gli alunni residenti nel Comune di Aosta): per i nuclei con più figli che utilizzano il servizio il costo di ciascun pasto è di 3,50 euro per ogni figlio iscritto successivo al primo; riduzione in base al valore I.S.E.E..
Gli alunni residenti nelle frazioni di Arpuilles, Excenex e Signayes che usufruiscono della refezione del Comune di Gignod, corrispondono le stesse quote fissate dal Comune di Gignod per i propri alunni residenti.
Per gli alunni non residenti ad Aosta la quota per il pasto è di 6,90 euro.
Per quanto riguarda il servizio trasporti, la tessera di abbonamento mensile è di 45 euro. Per i soli mesi di settembre e giugno la quota viene fissata nella misura del 50% della quota dei restanti mesi. Per i nuclei con più figli, che utilizzano il servizio, la quota è di 15 euro mensili mensili per ogni figlio iscritto successivo al primo.
(redazione newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS