Posted on

Capodanno Rai, la Valle rinuncia alla diretta Courmayeur

Capodanno Rai, la Valle rinuncia alla diretta Courmayeur

L'assessore Marguerettaz: non ci sono i soldi

Era nell’aria. Adesso è ufficiale. “Con i sacrifici che andremo ad affrontare con il prossimo bilancio regionale, non era il caso di rinnovare l’accordo con la Rai per l’Anno che verrà”. Così l’assessore regionale al Turismo, Aurelio Marguerettaz, nell’annunciare la rinuncia alla diretta televisiva – 11 milioni di spettatori e uno share del 35% – del brindisi di Capodanno più seguito in televisione dagli italiani, che negli ultimi anni veniva trasmesso dalla Forum Sport Center di Courmayeur.
Il Capodanno Rai si trasferirà Matera, capitale della cultura.
In quattro anni la Valle d’Aosta ha versato nelle casse della Rai 3,5 milioni, dei quali 2,8 nell’accordo del primo triennio e 700 mila l’anno scorso. “Non è un addio – aggiunge Marguerettaz -, con la Rai dobbiamo valutare altre forme di collaborazione”. Al vaglio per quest’anno un collegamento in diretta da Matera.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS