Pubblicato il

Turismo: un marchio unico per Valle d’Aosta

A deliberare la riorganizzazione il governo regionale nella seduta di oggi

A deliberare la riorganizzazione il governo regionale nella seduta di oggi

Un unico marchio a rappresentare il ‘prodotto’ Valle d’Aosta. Il governo regionale ha deliberato nella seduta odierna il progetto di riorganizzazione del sistema di promozione e di valorizzazione della Valle d’Aosta che coinvolgerà tutti i differenti comparti della regione, dall’enogastronomia all’ambiente, dallo sport alla cultura. Il costo complessivo delle attività necessarie per realizzare il marchio è di 205.000 euro. Secondo uno studio dell’Università della Valle d’Aosta attualmente ci sono circa 95 marchi sul territorio
«La situazione attuale – commenta l’assessore Aurelio Marguerettazè caratterizzata da una grande varietà di marchi, di diversa natura, che non consente un’immagine univoca e unitaria della Regione all’esterno, per cui si rende necessario ideare e sviluppare un marchio “ad ombrello” di ordine superiore, chiaramente codificato e portatore dell’identità e dell’immagine della Regione stessa, al quale ricondurre tutti i diversi settori produttivi e turistici».
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS