Pubblicato il

Referendum: quattro serate su riforma Costituzione

Referendum: quattro serate su riforma Costituzione

Pool di esperti per spiegare le riforme costituzionali sottoposte a conferma dei cittadini in autunno

Quattro incontri sul territorio da venerdì 13 a lunedì 16 maggio per parlare di ‘Riforma costituzionale 2016: per una comunità informata’ con un pool di esperti in vista del referendum confermativo annunciato per l’autunno. L’iniziativa della presidenza del Consiglio Valle è stata presentata stamane nel corso di una conferenza stampa. «La riforma della Costituzione – ha sottolienato il presidente del Consiglio Marco Viérin – rappresenta un momento delicato e determinante per il nostro futuro ed è bene coinvolgere i cittadini, cercando di semplificare e facilitare loro la lettura del progetto di riforma per meglio conoscere la portata e gli effetti che questa avrà sulle Istituzioni della Repubblica e sullo Statuto speciale della Valle d’Aosta». A parlare della revisione della Costituzione saranno i professori universitari Massimo Carli, Elena D’Orlando, Esther Happacher, Roberto Louvin e Roberto Toniatti.

Gli appuntamenti

Primo incontro venerdì 13 maggio nella sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale ad Aosta; sabato 14 maggio a Pont-Saint-Martin, al Centre culturel di Villa Michetti; domenica 15 maggio a Morgex, nella biblioteca comprensoriale; lunedì 16 maggio a Saint-Vincent, nella sala conferenze del municipio. I quattro incontri avranno inizio alle ore 20.30; la serata di Aosta sarà trasmessa in diretta sul sito internet del Consiglio Valle (www.consiglio.vda.it), sul canale YouTube del Consiglio (www.youtube.it/user/consvda) oltre che sul canale televisivo TV Vallée (canale 15 del digitale terrestre). Nel corso delle quattro serate sarà distribuita una sorta di “guida ragionata” alla lettura di una riforma che interviene su quarantacinque articoli della Costituzione, su un totale di centotrentanove. La brochure sarà anche disponibile online.(foto: da sinistra David Follien, Maroc Viérin, Andrea Rosset e Stefano Borrello)(danila chenal)

 

Condividi

ULTIME NEWS