Posted on

Unioni civili: onorevole Marguerettaz, no alla legge

Unioni civili: onorevole Marguerettaz, no alla legge

Annuncia astensione su fiducia al governo

Il parlamentare valdostano Rudi Marguerettaz ha dichiarato il suo voto di astensione sulla fiducia al governo e quello contrario sulla legge sulle Unioni civili in discussione alla Camera. Ha argomentato Marguerettaz: «in che cosa si differenziano le unioni civili dall’istituto familiare? In nulla, qualche collega l’ha ricordato, anche con una certa ilarità, forse; l’unica differenza sta in quell’obbligo di fedeltà che non viene richiesto alle unioni civili, in tutto il resto, ripeto, si tratta di una traslazione di diritti e doveri. Si è quindi partiti da un approccio pragmatico, serio, concreto, e si è arrivati ad una deriva ideologica che si riassume in quel love is love, come abbiamo sentito, ma se love is love, se tutto è famiglia, niente sarà più famiglia; ma se niente sarà più famiglia, ad essere discriminata da questa proposta di legge sarà proprio quella famiglia, l’unica prevista dalla Costituzione, cioè non la famiglia tradizionale come qualcuno forse malignamente la definisce oggi, associando la parola «tradizionale» a vecchia, sorpassata e quant’altro, ma, come recita la Costituzione, una famiglia naturale fondata sul matrimonio».(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS