Posted on

Viabilità: ipotesi apertura invernale colle Piccolo San Bernardo

Viabilità: ipotesi apertura invernale colle Piccolo San Bernardo

LO ha comunicato l'assessore Margueretta bocciando idea di tunnel tra La Thuile e Bourg Saint-Maurice

«Oltre alla proposta di un tunnel ferroviario sotto il tunnel del Monte Bianco si è creato un comitato di cittadini per la costruzione di un tunnel tra La Thuile e Bourg Saint-Maurice di cui già esiste uno studio di fattibilità (costo dell’opera 350 milioni)». E’ quanto ha detto in aula la consigliera di Alpe Chantal Certan chiedendo all’assessore ai Trasporti Aurelio Marguerettaz conto di un interesse della Regione nel progetto. Così Marguerettaz: «due fogli di carta A4 con un tratto di penna non costituiscono uno studio di fattibilità, l’attendibilità di queste proposte lasciano il tempo che trovano. Credo che il programma europeo Alcotra abbia approfondito e valuato in modo scientifico questo collegamento. Abbiamo idee abbastanza chiare: apertura della strada del Piccolo San Bernardo al 75% durante l’inverno, un solo mese di chiusura, apertura della strada al 95% con una quindicina giorni di chiusura». Dell’ipotesi del nuovo traforo ferroviario sotto il Monte Bianco, Marguerettaz avava detto: «idee non confortate da una progettualità approfondita e siamo ancora nel campo  delle ipotesi». Aveva agiunto «il problema del collegamento con la Francia è molto serio. Un intervento del Governo centrale su questo settore è indispensabile. Inoltre, dubbi e timori sono stati espressi dai sindaci per l’occupazione del territorio».(da.ch.)

Condividi

LAST NEWS