Posted on

MTB: Barmaverain e Sitta brillano a Lanzarote

MTB: Barmaverain e Sitta brillano a Lanzarote

Podio di categoria per i due valdostani nella 4 Stage Mountain Bike Race

Valdostani in evidenza, a Lanzarote, dove è andata in scena la “4 Stage Mountain Bike Race”, gara a tappe inserita nel calendario internazionale UCI. All’evento hanno partecipato circa 500 atleti provenienti da tutta Europa, compresi quattro rossoneri (foto) tesserati per l’RDR Italia Factory Team.

I risultati dei nostri atleti

In classifica generale, il miglior risultato è stato conquistato da Eleonore Barmaverain, che ha chiuso 8ª assoluta e 3ª Under 23 in 9h 53’18”; sempra in campo femminile, 13ª assoluta e 4ª Under 23 Emilie Collomb in 10h20’36”.

Molto bene, tra gli uomini, Dominique Sitta 26° assoluto in 7h58’14” e 2° Under 23, con Luca Cina 43° in 8h52’52” e 5° di categoria.

I commenti dei valdostani

Eleonore Barmaverain è soddisfatta: «Sono venuta a Lanzarote per fare esperienza. Stavo bene e sono riuscita a fare un buon risultato, più di quanto mi aspettassi. Grazie all’aiuto della mia compagna di squadra, che mi ha dato una mano a gestire le gare, il bilancio è decisamente positivo».Emilie Collomb ha di che recriminare: «Il mio obiettivo era salire sul podio. Purtroppo una brutta bronchite mi ha rovinato i piani. Con la squadra abbiamo deciso di sfruttare l’ottimo clima per fare un allenamento e correre supportando Eleonore, che ha disputato un circuito impeccabile».Dominique Sitta può sorridere: «Sono veramente soddisfatto della mia gara. È la mia prima esperienza in gare a tappe di questo tipo e non sapevo bene a cosa sarei andato incontro. L’ultima frazione è stata davvero dura, ma sono riuscito a mantenere la mia posizione di secondo Under 23».Trasferta positiva pure per Luca Cina: «Sono molto contento di questa esperienza. È la mia prima corsa a tappe e il rientro alle corse dopo quasi un anno dal mio infortunio. Il bilancio è positivo, consapevole che si può migliorare molto e con la voglia di lavorare perché questo avvenga».

(d.p.)

Condividi

LAST NEWS