Posted on

Terremoto Crer, in Procura i bilanci del Circolo

Terremoto Crer, in Procura i bilanci del Circolo

"Un'allegra gestione di soldi pubblici" è l'accusa mossa alla dirigenza. Attacco di Cognetta all'assessore Perron

Non c’è pace per il Crer. Saranno  trasmessi alla Procura della repubblica e alla Corte dei conti di Aosta i bilanci. I documenti sono stati illustrati oggi in Seconda commissione consiliare dal presidente dimissionario Vincenzo Caminiti, che, lo scorso ottobre, aveva segnalato alla Regione alcune incongruità emerse nella contabilità degli ultimi anni gestita dal suo predecessore, Enzo Baccega

“Un’allegra gestione dei fondi pubblici, un disastro all’interno del Crer, una gestione superficiale – commenta il presidente di commissione dimissionario, Leonardo La Torre -. Bilanci non approvati o approvati dopo a consuntivo, contributi pubblici che dovevano essere giustificati in maniera preventiva che continuavano a essere erogati, attrezzature comprate senza autorizzazioni”.”Ho portato in seconda commissione la documentazione che avevo già mandato in Regione sperando di ricevere alcune indicazioni –  ha spiegato Vincenzo Caminiti – . Io non sono esperto contabile, ma se i revisori dicono che ci sono dei problemi credo che abbiano ragione”.

L’attacco di Cognetta all’assessore Perron

“L’assessore regionale al Bilancio sapeva tutto e, come ha detto Caminiti in commissione, se ne è fregato”.

(re.newsvda.it)

In foto: Vincenzo Caminiti

 

Condividi

LAST NEWS