Posted on

Primo Maggio: allarme disoccupazione giovanile, è al 28%

Primo Maggio: allarme disoccupazione giovanile, è al 28%

Oggi, a Verrès, alle 10.30, il tradizionale corteo; alle 11, al salone Viglino, la consegna delle Stelle al merito del Lavoro

Lea Lugon, Michele Arlian e Paolo Cheillon son o i neo Maestri del Lavoro che oggi, lunedì primo maggio, saranno decorati con la Stella al Merito del Lavoro, nella consueta cerimonia che si terrà al salone Viglino di palazzo regionale alle ore 11. Interverranno il presidente della Regione Pierluigi Marquis, il Console dei Maestri del Lavoro Luigi Busatto e il capo dell’Ispettorato territoriale del Lavoro di Aosta Angelo Serina. A Verrès, alle 10, ritrovo in piazza dell’ospedale per il tradizionale corteo del Primo Maggio che si terrà alle 10.30, con deposizione della corona al monumento ai Caduti. In piazza Chanoux, mezz’ora più tardi, i discorsi ufficiali, seguiti dal vin d’honneur. Primo maggio durante il quale risuona il monito dei sindacati che hanno ribadito la necessità di mettere al centro del dibattito, in ogni azione del Governo, regionale e nazionale, il lavoro e la sua dignità perchè nel lovoro ci sono le nostre radici e nel lavoro, il nostro futuro. Il lavoro è un diritto che da Nord a Sud d’Italia e deve essere garantito a tutti. Festa del lavoro durante la quale emerge prepotente la preoccupazione per la disoccupazione giovanile che ha superato il 28% e per quei segnali di ripresa che tardano ad arrivare, come prova il dato relativo alla cessazione, nel primo trimestre 2017, di 114 aziende. Su Gazzetta Matin in edicola lunedì primo maggio, un approfondimento sul tema del lavoro.Nella foto, i neo Maestri del Lavoro Lea Lugon, Michele Arlian e Paolo Cheillon (c.t.)

 

Condividi

LAST NEWS