Posted by on

Truffa: affitto fantasma per Capodanno a Courmayeur, denunciati

I carabinieri dell'alta Valle hanno denunciato due uomini e una donna, che avevano messo online annunci fasulli e avevano intascato già i soldi per uno chalet inesistente

Truffa: affitto fantasma per Capodanno a Courmayeur, denunciati

L’offerta di affitto per un appartamento a Courmayeur a Capodanno era vantaggiosa, peccato che dietro si nascondesse una truffa.

Il giochino, però è stato smascherato dai Carabinieri della Stazione di Courmayeur, che hanno scoperto due truffe risalenti allo scorso inverno e hanno identificato a denunciato due donne (D.E., 39 anni e D.P.E., 32 anni) residenti in Lombardia e un uomo residente in Toscana (D.L.G., 52 anni).

Alloggi fantasma

Il modo di agire, racconta l’Arma in un comunicato, era sempre lo stesso. I truffatori segnalavano su alcuni siti internet degli affitti vantaggiosi per il periodo di Capodanno a Courmayeur, facendosi accreditare, nei due casi scoperti, 400 euro e 1750 euro da due potenziali turisti. Peccato che i malcapitati, una volta arrivati in Valle, abbiano scoperto che il tanto agognato chalet fosse inesistente, vedendosi costretti a denunciare l’accaduto ai carabinieri.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS