Pubblicato da il

Reddito di cittadinanza: non dichiara vincita alla lotteria, condannato percettore

Un anno di reclusione per il 52enne aostano Antonio Zeccardo

Reddito di cittadinanza: non dichiara vincita alla lotteria, condannato percettore

Reddito di cittadinanza: non dichiara vincita alla lotteria, condannato percettore

I fatti

Per aver percepito indebitamente il reddito di cittadinanza il giudice monocratico di Aosta Marco Tornatore ha condannato a un anno di reclusione Antonio Zeccardo, di 52 anni di Aosta.

L’imputato, difeso dall’avvocato Filippo Vaccino, era accusato di aver percepito il reddito di cittadinanza nonostante non ne avesse i requisiti in quanto sulla domanda non aveva indicato alcune vincite alla lotteria.

Dagli accertamenti era emerso che aveva vinto poco più di 20 mila euro e aveva un conto gioco aperto.

Durante il processo, che si è tenuto oggi, l’accusa aveva chiesto 8 mesi di reclusione, ma il giudice lo ha condannato ad una pena più severa.

(re.aostanews.it)

Condividi

ULTIME NEWS
Futsal: l’Elledi Fossano sbanca il Montfleuri con un gol nel finale
La gioia dei giocatori ospiti al termine della partita

Futsal: l’Elledi Fossano sbanca il Montfleuri con un gol nel finale


Dopo il botta e risposta nel primo tempo tra Gerlotto e Paschoal, Tato decide a 30" dallo scadere...

Pubblicato da il