Pubblicato il

Comuni: Châtillon, la giunta comunale si dimezza lo stipendio

Comuni: Châtillon, la giunta comunale si dimezza lo stipendio

Primo atto della squadra di governo varata da Tamara Lanaro e Jena-Claude Daudry

Varata nella serata di lunedì 25 maggio la giunta a guida Tamara Lanaro e Jean-Claude Daudry di fronte a un folto pubblico. Prima azione del nuovo governo il taglio alle indennità. Gli emolumenti del sindaco – 2.200 euro lordi al mese secondo la nuova legge regionale – sono ridotti a 1.100 euro lordi mensili. Per tutta la squadra di governo una sforbiciata del 50% che abbatte la spesa per il mantenimento del Consiglio da 98 mila euro l’anno a 50 mila euro. Oltre al sindaco, con delega al bilancio, e al vicesindaco, che si occuperà di turismo e commercio, fanno parte della compagine di governo Giuseppe Moro, all’urbanistica, Patrizia Rossi, servizi sociali, e Monique Personnettaz ai lavori pubblici.
Il documento programmatico è stato votato all’unanimità e l’ex sindaco, ora capogruppo dell’opposizione, Henri Calza si è detto disponibile «alla massima collaborazione».
(da.ch.)

Condividi

ULTIME NEWS