Posted on

Polizia, un arresto per favoreggiamento all’immigrazione clandestina

Arrestato un trentenne kosovaro domiciliato in Svizzera che tentava di portare oltre frontiera una famiglia di kosovari, tra cui tre bambini in tenera età

Arrestato un trentenne kosovaro domiciliato in Svizzera che tentava di portare oltre frontiera una famiglia di kosovari, tra cui tre bambini in tenera età

Gli agenti della sottosezione della Polizia di frontiera in servizio al Traforo del Monte Bianco hanno arrestato ieri B.B., 31 anni, kosovaro domiciliato in Svizzera. Era a bordo di un’auto di grossa cilindrata che stava uscendo dal territorio nazionale; in auto, oltre al conducente, vi era cinque persone, tra cui tre bambini in tenera età, una intera famiglia kosovara senza documenti; per il loro trasporto oltre frontieraV B.B. aveva incassato 100 euro.
B.B. sarà processato oggi per direttissima; l’auto è stata confiscata.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS