Posted on

Droga: siringhe per strada e abuso di eroina ad Aosta

La grande preoccupazione confermata dal commissario della mobile Nicola Donadio e dal direttore del Ser.D. Lindo Ferrari

La grande preoccupazione confermata dal commissario della mobile Nicola Donadio e dal direttore del Ser.D. Lindo Ferrari

Siringhe ritrovate per strada, soprattutto tra via Monseigneur de Sales e piazza Narbonne ad Aosta sono un chiaro segnale: è in crescita esponenziale il consumo di eroina. A confermarlo è il commissario capo della squadra mobile, Nicola Donadio, che parla di «fenomeno preoccupante» dimostrato dai tanti interventi portati a termine nel corso dell’anno. Non parla di aumento, ma di situazione grave legata alla grande crisi Lindo Ferrari, responsabile del Ser.D., che riscontra «una diffusione soprattutto tra i giovani, visto il costo ridotto e la sempre maggiore facilità a reperire questa sostanza». Non si discosta di molto il commento del sindaco, Bruno Giordano: «Non abbiamo segnalazioni nello specifico, ma sappiamo bene com’è la situazione della notte: la videosorveglianza è una prima risposta». I dettagli del fenomeno su Gazzetta Matin in edicola lunedì 22 dicembre.

Condividi

LAST NEWS