Posted on

Sabato sera da balordi ad Aosta, otto giovani denunciati

Sabato sera da balordi ad Aosta, otto giovani denunciati

A vario titolo per ubriachezza molesta e furto aggravato di biciclette per raggiungere la discoteca; nuovi atti di insubordinazione nei confronti delle forze dell'ordine

«Sono arroganti, rifiutano di farsi controllare, non hanno il benché minimo rispetto dell’autorità, ma questo reputo che si inserisca in una mancanza di sensibilità di fondo».
Così il capo di gabinetto della Questura di Aosta, Lorenzo Mesiano, commenta la notte da far west tra sabato e ieri, domenica, che in due diversi interventi ha portato gli agenti della Squadra volanti a denunciare ben otto giovani aostani – tra cui due minorenni – a vario titolo per furto aggravato e ubriachezza molesta.
Tutti i dettagli – compresa la testimonianza del titolare del noto ristorante pizzeria di Aosta dal quale hanno tentato di rubare l’incasso della serata – sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 23 marzo 2015.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS