Posted on

Comunali, Lattanzi: «Giordano immolato sull’altare per due seggi a Palazzo»

Comunali, Lattanzi: «Giordano immolato sull’altare per due seggi a Palazzo»

Il coordinatore di Forza Italia Vda accusa: «Sulla pelle di Aosta c'è chi si gioca la poltrona regionale»

«Non ci piace il voto di scambio tra Comune di Aosta e seggi a Palazzo regionale». L’accusa è di Massimo Lattanzi (in foto), coordinatore di Forza Italia Valle d’Aosta che commentando le esternazioni del sindaco uscente Bruno Giordano durante il Consiglio comunale cittadino punta il dito contro una certa politica di «scambio».
«Sulla pelle di Aosta ci si gioca Place Deffeyes. Mi dispiace per Giordano al quale riconosco indubbie capacità tecniche e amministrative, che è stato immolato sull’altare per due seggi a palazzo. Per queste persone il Comune di Aosta è l’ultimo dei pensieri. Non per noi – dice l’animatore della lista civica Popolari per Aosta -, per questo abbiamo meno urgenza sui nomi, ma più sul programma e le idee».
(e.d.)

Condividi

LAST NEWS