Posted by on

Sanità: riparte servizio di odontoiatria per disabili gravi

Sanità: riparte servizio di odontoiatria per disabili gravi

In autunno una giornata dedicata al mondo della disabilità per tracciare il futuro dei servizi da erogare

Tornerà operativo il servizio di odontoiatria rivolto agli anziani e alle persone con grave compromissione della capacità di comunicazione e psicomotoria. Lo ha annunciato l’assessore alla Sanità Luigi Bertschy rispondendo a un’interpellanza di Jean-Pierre Guichardaz. «Rispetto al tema della disabilità si farà un percorso in autunno per costruire una visione per il futuro. L’intenzione è di incontrarci con i responsabili del Cea per arrivare a dedicare una giornata in autunno al mondo della a disabilità per costruire una rete ancora più forte per le famiglie delle persone con difficoltà. Per quel ch è dell’odontoiatria è un problema che l’Usl vive poiché è stato sospeso, per incompatibilità, l’incarico a un odontoiatra. L’azienda sanitaria ha trovato oggi una soluzione e presto ci sarà un professionista che assicurerà la regolarità di trattamenti a favore di categorie che richiedono protocolli e approcci differenziati rispetto al resto della popolazione».«E’ bene che ci sia una convenzione con il dottor Crosa dell’Ausl 4 di Torino; 400 ore sono poche ma è una prima risposta» ha replicato Guichardaz.

 Dermatologia, un concorso

A presto sarà bandito anche un concorso per un posto di dermatologo di rincalzo alla convenzione stipulata con l’Irv per abbattere le liste di attesa. L’annuncio è dell’assessore Bertschy. Per il consigliere M5S Roberto Cognetta «poco rispetto alle necessità».(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS